L 'Azienda - TURBOLATORI PER CALDAIE

Vai ai contenuti

Menu principale:

L 'Azienda

CHI SIAMO

Note Storiche:

La ING. BRUNI, è uno dei primi costruttori di prodotti in filo d'acciaio sorti in tutta Europa.  L' attività infatti nella progettazione e fabbricazione di spirali elicoidali, risale a una ditta artigiana operante già dal 1965 - il cui titolare e fondatore - l' Ing. Alberto Bruni - era uomo di grande ingegno e particolarmente  appassionato di meccanica.

Dai primi esperimenti di costruzione di spirali elicoidali, con attrezzi autoprogettati ed autocostruiti - grazie alla capacità di poter offrire al Cliente anche un servizio approfondito di tipo ingegneristico - ed all'aiuto e piena collaborazione della moglie Maria Rosa e  dei figli, riesce ad inserirsi velocemente nel mercato internazionale.

Per poter soddisfare particolari richieste di grosse e note aziende - arriva a progettare e costruire per proprio conto macchine capaci di lavorare A FREDDO anche fili di alto spessore (oltre 25 mm.) (coclee), non ancora oggi superate in capacità.

Durante questo periodo sono state anche acquistate diversi tipi complessi di macchine per la lavorazione del filo, dalle avvolgitrici alle rettifiche, a diversi tipi di forni per i trattamento termico.

Sin dall'inizio della sua attività ha collaborato con Università, grandi e piccole Aziende, studi qualificati di Engineering  oltre che a privati per la risoluzione di problemi complessi nell'uso e nell'applicazione di prodotti in filo d'acciaio.

IL MADE IN ITALY, reale e genuino:
senza compromessi.

La ING. BRUNI è - ancor più di prima - ormai un raro esempio di autentico "made in italy" che qui trova tutte le caratteristiche fondamentali: materiali, manifattura, produzione, creatività ed inventiva, , disponibilità verso il cliente nell'analisi dei suoi problemi con coclee o turbolatori, studio e risoluzione ingegneristica dei problemi, perfetta funzionalità dei prodotti, altissima lt qualità
dei prodotti.

Tra i ns. clienti o collaboratori.

  • Enti o Università,

  • Centrali Elettriche o nucleari,

  • Enti pubblici,

  • Palestre, centri sportivi, stadi, piscine,

  • Aziende costruttrici di termocamini e caldaie,

  • Grossisti articoli per il riscaldamento,

  • Grandi studi di ingegneria,

  • Condomini,

  • Privati cittadini.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu